Come Decorare i Jeans

Ecco dei consigli per decorare, in casa, il tessuto jeans utilizzando la tecnica dello stencil (mascherina, taglierino e colori), da sola oppure in combinazione con la pittura a mano libera (pennello a goccia).

Un accenno sulla tecnica dello stencil, su un foglio di carta acetato riportate delle sagome da voi disegnate e poi, con taglierino, dovete ritagliare le parti da colorare. Incollate, poi, la mascherina ottenuta sul tessuto, con colla riposizionabile spray. Con una spugnetta, passate poi una mano di bianco (colore coprente per tessuto) e lasciate asciugare. Poi, intingete la spugnetta nel colore che preferite e picchiettate sui bordi del disegno, verso l’interno, in modo da ottenere le sfumature che desiderate. Togliete, a lavoro completato, la mascherina e lasciate asciugare per 24 ore. Poi, fissate il colore stirando il tessuto con ferro caldo, ma sul rovescio.

Se avete pazienza e manualità, potreste abbinare la tecnica dello stencil con la pittura a mano libera. Procedete prima come indicato sopra, poi, una volta tolta la mascherina dal tessuto, rifinite a mano libero con il pennello. Vi consiglio di iniziare con i colori chiari e di proseguire, mano mano, con quelli più scuri. Lasciate asciugare per 24 ore e procedete con la stiratura del tessuto.

Con la mascherina, potete scegliere il soggetto da decorare che preferite: farfalle, fiori, foglie, fonte tasche, un finto paio di occhiali da sole che scende dal finto taschino. Un’idea originale potrebbe essere quella di decorare una sola gamba del jeans, dalla cintura all’orlo, con il proprio nome ripetuto per tutta la superficie della gamba. Potreste utilizzare la mascherina con il nome e poi rifinire con vari colori con il pennello.

La tecnica decorativa dello stencil, poi, può essere utilizzata anche sul muro, sul legno, sul tela Aida. Lo stencil sulla tela Aida, infatti, potrebbe rappresentare un’ottima alternativa al punto a croce. Supponete di avere un grembiule da cucina da voler decorare con disegni personalizzati, anche per un grazioso regale. Ritagliate dei pezzi di tela e la tecnica dello stencil, poi, disegnate il soggetto che preferite. Infine, cucite i pezzi di tela Aida sul grembiule. Allo stesso modo,potete procedere alla decorazione di tovaglie (in occasione del Natale) e tovaglioli o di tendine per finestre.

Con la tecnica dello stencil potete “ arredare” con finte mensole la parete della camera del vostro bambino. Sarà sufficiente realizzare con un pennello o con un pennarello per tessuti una finta mensola e poi, con la mascherina, realizzare finti orsacchiotti, finte bambole, finti orologi, da appoggiare sulla finta mensola, direttamente sul muro. Considerate che allo stesso modo potreste decorare anche oggetti di legno: quindi, date libero sfogo alla fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *