Come Realizzare Coniglio con Piatto di Carta

Con un semplice piatto di carta e pochi altri materiali, possiamo costruire un simpaticissimo coniglietto da usare per addobbare la casa.

Vediamo cosa bisogna fare.

Occorrente
Piatto di carta
Colla, forbici, nastro adesivo
Carta velina
Brillantini

Per prima cosa ci serve un piatto di carta, non ha importanza la grandezza o la decorazione. Andrà utilizzato dalla parte posteriore che dovrà essere quindi bianca o beige. Iniziamo a costruire le orecchie. Prendiamo il cartoncino rosa e disegniamo con la matita due belle orecchie da coniglio. La forma è molto allungata ricordatelo.

Ora prendi le forbici e ritagliale. Le puoi decorare con dei brillantini e per farlo è veramente molto semplice. Prendi la colla vinilica e stendila sulle orecchie: al centro, o nel bordo. Ora cospargi di brillantini. La colla asciugandosi diventerà trasparente e si vedranno solo i brillantini. Scuoti le orecchie per togliere i brillantini in eccesso.

Ora con un pennarello nero disegna gli occhioni del coniglio, oppure prendi la carta crespa nera, fai due palline e incollale con la colla. Per il naso prosegui nello stesso modo: o lo disegni o fai una pallina con la carta crespa e la incolli. Disegna la bocca e i baffi e il tuo piatto-coniglio è terminato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *