Come Realizzare Copricapo da Indiani

Con questa guida voglio insegnarvi a costruire un copricapo da indiani. Ottima idea per riempire un pomeriggio piovoso e poi giocare agli indiani.

Occorrente
Cannucce con snodo finale
Carta velina di diversi colori
Cartoncino
Cucitrice
Fobici e colla
Pennarelli

Come prima cosa devi naturalmente procurarti il materiale che come puoi vedere è di facile reperibilità e di poco costo.
Partiamo dalla “coroncina”.
Devi prendere la misura col capo di chi dovrà indossarla.
Prendi dunque il cartoncino e ritaglia una striscia alta circa 5 centimetri e appoggiala intorno alla testa per prendere la misura giusta.

Ora metti un segno e tagliala di misura.
Chiudila con dei punti di cucitrice.
Per evitare che il bambino possa pungersi metti su questi punti un pezzettino di nastro adesivo.
Ora passiamo alla preparazione delle piume.
La base di tali piume sarà costituita dalla cannucce.
Prova a sistemarne qualcuna per vedere quante te ne occorreranno.
Non ne mettere pochissime ma neppure troppo, lascia tra una e l’altra spazio.

Ora dobbiamo pensare alle penne.
Per farlo useremo la carta velina.
Attacca con il nastro adesivo o con la colla un pezzetto rettangolare di carta velina sulla cannuccia lasciando libera la parte snodata.
Ora con le forbici provvedi a dar prima la forma di una foglia e poi a fare delle frange per dar l’idea della piuma.
Fai così per tutte le cannucce che intendi utilizzare per il copricapo.

A questo punto dobbiamo attaccare le cannucce alla coroncina.
Per farlo puoi usare il nastro adesivo o la cucitrice avendo sempre l’accortezza di coprire i “punti” con il nastro adesivo.
Ora se vuoi puoi abbellire la coroncina con dei colori o lasciarla del colore del cartoncino!
Il tuo copricapo da indiano è terminato e pronto per essere indossato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *