Come Realizzare Ciondoli in Resina

In questa guida, ti insegnerò a fare dei bellissimi ciondoli, che vanno molto di moda, fatti esclusivamente con la resina bicomponente, ti dirò dove acquistarla e come si usa, l’effetto è molto bello, ricorda il vetro, ed è perfetto per orecchini, anelli, collane e quello che la fantasia ti detta.
Occorrente
Lacca cristallo
Bicchierini usa e getta
Cucchiaino
Stampi, possibilmente per resina
Gancetti
Adesivi e fogli stampati

Per prima cosa, procurati la resina, si chiama lacca cristallo e la si può comprare nei negozi brico o su internet, costa circa 16 euro.
Poi se non li hai, procurati degli stampi, quelli adatti per la resina sono molto meglio, li puoi trovare su ebay ma se non ti va di spendere ulteriormente, puoi accontentarti, ma l’effetto potrebbe non essere perfetto.

Ora prendi i bicchierini usa e getta, e metti la stessa quantità sia di resina che dell’altro bottiglino, e mescola per una decina di minuti, usando un cucchiaino, fino a quando il materiale non è perfettamente omogeneo.
Prendi gli adesivi, oppure disegnini stampati da voi con la stampante, e appoggiali dentro gli stampini.

Ora versa delicatamente la resina negli stampi, se vuoi puoi aggiungere dei glitter in modo da rendere più brillante il ciondolino.
Applica il gancetto nella parte in cui vuoi che si appenda il ciondolo.
Cerca di farlo aderire bene nella resina, perchè deve essere molto resistente, in caso si dovesse proprio staccare, lo attaccherai in seguito con la colla.
Lascia indurire la resina per uno o due giorni, e togli i tuoi charm dagli stampi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *