Come Pulire e Lubrificare la Catena della Moto

Avere una buona cura della catena della propria moto, significa avere un veicolo ottimo e prestante visto che l’andamento della moto si sostiene per buona parte sulla fluidità della catena, ecco quindi che ho creato una guida per eseguire un’ottima pulizia.

Smontiamo la catena dalla moto per seguire il nostro lavaggio. Adagiamo la catena su un panno asciutto e allarghiamola per bene, non lasciamola attorcigliata a se stessa. A questo punto prenderemo del petrolio bianco più comunemente chiamato petrolio lampante, un solvente reperibile in qualsiasi ferramenta.

Inseriamo il solvente in uno spruzzino per facilitare la gettata sulla catena, oppure se non avete uno spruzzino, usate un pennello, e riempite tutta la superficie della catena con questo solvente lasciando asciugare il prodotto naturalmente senza usare panni e vedrete come il prodotto pulirà la catena.

Adesso passiamo all’ingrassaggio della catena, questa operazione è importante eseguirla quando la catena e leggermente surriscaldata in modo da far penetrare al meglio l’olio. Quindi prendiamo dell’olio spray, reperibile in qualsiasi ferramenta, e bagniamo senza, esagerare, la catena.