Come Muoversi a Londra

Londra è una delle città più sviluppate del mondo, e visitata da molti turisti. Londra è enorme. Si può impiegare più di un’ora per arrivare a destinazione, quindi calcolate tempi lunghi e pianificate la giornata in modo razionale, evitando di andare avanti e indietro per la città.

Metropolitana. 12 tipi di linea, ognuna contraddistinta da un colore, collegano circa 300 stazioni. Usate un travel pass o acquistate un biglietto presso i distributori automatici (alcuni danno il resto) o in biglietteria; conservate il biglietto sino alla fine del viaggio. Il sistema comprende anche la Docklands Light Railway (Dlr).

Autobus. Se conoscete l’inglese potete consultare la copia più recente della guida Central London, disponibile nei punti informazione del London Transport o su www.tfl.gov.uk. Si paga una tariffa fissa per tutta Londra, oppure si può utilizzare un travel pass. Cercate di avere a disposizione l’importo esatto.

Taxi. I taxi liberi hanno una scritta luminosa gialla sul tetto: For Hire. Fate un cenno con la mano per fermarli. I tassisti ufficiali conoscono molto bene la città. Sono obbligati a seguire la strada più breve, a meno che non si concordi diversamente. Un ‘taxi nero’ può trasportare fino a 5 passeggeri. Le tariffe aumentano la sera e nei fine settimana. Evitate i minicab: potrebbero non avere il tassametro e non essere assicurati. I taxi neri si possono prenotare per telefono.