Come Giocare a Uno, Due e Tre

Di seguito, un simpaticissimo gioco da proporre in una serata con gli amici. Questo gioco è l’ideale per una compagnia che ama divertirsi e stare in allegria. Le regole sono davvero semplici e il divertimento è assicurato! Leggete le istruzioni di seguito.

In questo gioco, i partecipanti dovranno essere quattro o più. Nel caso in cui i giocatori saranno più di sei, prendete più mazzi di carte. I mazzi vanno preparati togliendo le figure: re, donna e fante. Poi vengono distribuite dal mazziere a tutti i giocatori che le raggruppano in un mazzetto che terranno sempre davanti a sé.

A questo punto, il giocatore alla sinistra del mazziere apre il gioco. Volta la prima carta del suo mazzetto e dice “uno”, il secondo giocatore farà lo stesso e dirà “due”, e così via. Quando però, il numero annunciato corrisponde al numero della carta voltata, i giocatori devono, più velocemente possibile, mettere una mano sopra la carta al centro del tavolo.

Chi arriva per ultimo, prende tutte le carte del mazzo centrale e le mette, coperte, sotto il suo mazzetto. Poi dovrà ricominciare il gioco dicendo “uno”. Se il gioco non è stato interrotto prima del numero “dieci” si ricomincia da capo. Vince chi per primo resta senza carte. Potete renderlo più appassionante mettendo all’inizio un gettone ciascuno. Chi vince, prende il bottino.