Come Fare un Tappeto per la Doccia

Se avete una piscina o una doccia all’aperto ecco una splendida idea, un tappetino fatto con materiale riciclato, cioè usando i tappi delle bottiglie di plastica che ormai ci invadono la casa. Seguite questa guida e sbizzarrite la vostra fantasia alla ricerca di diverse fantasie e colori.

Occorrono
foglio di gomma antiscivolo 50×50 cm
foglio di plastica trasparente 50×50 cm
Circa 250 tappi
Silicone trasparente o colla a caldo

Procuratevi un foglio di plastica trasparente delle dimensioni di 50 x 50 cm ed individuate il centro. Aiutatevi tracciando delle linee diagonali e segnate il centro con un pennarello.
Ora girate il foglio e iniziate a posizionare i tappi. Prima d’incollarli, cercate di posizionarli creando la fantasia che vi è più congeniale.

Per esempio, potete usare tappi di diverse sfumature e partendo dal centro creare dei quadrati concentrici con i diversi colori. Nell’esempio della foto, il centro è stato creato con 4 tappi blu scuro delle bottiglie di latte, che hanno, inoltre, un diametro maggiore. Il secondo quadrato è stato fatto anch’esso con tappi del latte.

Per la restante parte potete usare i tappi di bottiglia. Dopo che avrete deciso la fantasia, incollate i tappi uno ad uno, utilizzando della colla a caldo con l’apposita pistola, oppure del silicone trasparente.
A questo punto incollate il tappetino trasparente al tappeto di plastica antiscivolo.
Aspettate almeno una giornata prima di utilizzarlo, in modo che la colla si asciughi perfettamente. Ora il vostro tappeto
è pronto, potete anche realizzare delle passatoie da posizionare vicino alla scaletta della piscina..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *