Come Decorare una Specchiera

Ti sei ritrovato tra le mani una vecchia specchiera, magari appoggiata in un angolo in soffitta e non vuoi buttarla via? Se hai la passione per la pittura ed il restauro, puoi recuperarla dandole un tocco personale, la tua vecchia specchiera può diventare così elegante in stile country con la tecnica Shabby Chic.

Occorrente
Specchiera di recupero
Carta abrasiva fine
Lacca alcolica
Protezione per mobili dipinti
Carta da forno
Nastro di carta adesivo
Alcol
Panno carta
Emulsione cerosa
Cera per patinare
Colore tinta avorio
Pennelli di varia misura
Spatola

Come prima cosa devi proteggere lo specchio, considerando che non si può rimuovere essendo inserito sotto la cornice, per fare ciò, ricoprilo con la carta da forno e fermalo con il nastro di carta adesivo. Carteggia ora la cornice con la carta abrasiva, dopo di che passa il panno di carta umido per eliminare eventuali residui di polvere.

Applica a questo punto con il pennello la lacca alcolica e lascia asciugare, questo accorgimento serve ad isolare la superficie da un’eventuale cera stesa in precedenza. Mescola il colore molto bene con l’ausilio di una spatola prima del suo utilizzo, passa due mani di colore fino alla completa copertura, lasciando asciugare tra una mano e l’altra.

Prendi un pezzetto di carta abrasiva e piegalo, carteggia il colore usando solo lo spigolo della carta le parti in rilievo della cornice, l’abrasione deve essere fatta in maniera decisa senza esagerare. Adesso sempre con la carta abrasiva però aperta senza spigolo, carteggia leggermente anche le parti piane della cornice in modo che si veda il colore sottostante. Passa il panno di carta umido per pulire i residui di polvere.

Terminato il lavoro di carteggiatura, devi proteggere la cornice stendendo due mani di protezione per mobili dipinti e lascia asciugare tra una mano e l’altra. Con l’ausilio di un pennello applica la cera per patinare, togli un’eventuale eccesso di cera, passando il panno di carta e l’emulsione cerosa, lavorando a piccole zone. a lavoro terminato rimuovi la carta da forno, la tua specchiera ora è pronta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *